Crea sito

Aggiungere plugin a GIMP su Windows: Esempio con il plugin "Save for Web"

In questi giorni sto facendo alcuni lavori con GIMP su Windows. Si tratta di ritoccare alcune immagini e rimpicciolirle per poterle poi caricare sul web. Per velocizzare il tutto ho pensato di utilizzare il buon vecchio plugin “Save for Web”, un plugin che normalmente installo su GIMP quando sono su Ubuntu grazie al pacchetto gimp-plugin-registry (che oltre a questo contiene anche altri plugin). Ma su Windows come fare ad aggiungere un plugin? 
Be, farlo su Windows è un po meno immediato in quanto dovremo andare a scaricare a mano il plugin e posizionarlo nell’apposita cartella di GIMP. Vediamo dunque come fare ad aggiungere il plugin a GIMP.
Per prima cosa procuriamoci il plugin Save for Web scaricandolo da questo indirizzo http://registry.gimp.org/node/33
Una volta scaricato il file zippato al suo interno troveremo il file di licenza, il file con le istruzioni e il plugin (in formato .exe).
Estraiamo il tutto e andiamo ora a copiare il plugin webexport.exe nella cartella plug-ins presente in .gimp-2.8.
La cartella si trova in:
C:UsersVOSTRONOMEUTENTE.gimp-2.8plug-ins

Ovviamente l’attuale versione di GIMP è la 2.8 e la cartella si chiama .gimp-2.8, in caso di versioni diverse riporterà il numero di versione corrente.

Una volta copiato il plugin nella suddetta cartella basterà riavviare GIMP per vederlo comparire

Il discorso è ovviamente valido per tutti i plugin di GIMP per Windows, basta copiarli nella suddetta cartella per aggiungerli.


Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...