Aiutiamo il progetto LightBoard, l’applicazione di supporto per la WiiLD

La Italian Linux Society ha lanciato una interessante raccolta fondi per un progetto davvero interessante ovvero la LightBoard.

Ma che cos’è?

La LightBoard intende essere una evoluzione di python-whiteboard, una applicazione di supporto per la WiiLD, la Lavagna Digitale costruita con il WiiMote ed alternativa alle costose LIM (qui maggiori dettagli).

Ottimizzato anche per i computer meno aggiornati o meno potenti, incluso il popolare ed economico Raspberry PI, ma allo stesso tempo aggiornato per i controller più recenti e precisi.

LightBoard potrà essere un efficace strumento per utilizzare una lavagna interattiva a basso costo fruibile da qualsiasi scuola (ed anche riproducibile a casa dagli studenti), compatta, reattiva e Linux-friendly.

L’applicazione verrà rilasciata in licenza GPLv3, ed il repository del codice ed i pacchetti installabili resi pubblici per tutti.

I soci di Italian Linux Society hanno messo a disposizione i primi 3000 euro della raccolta fondi, il resto tocca a noi. Ecco gli obiettivi:
  • 3000 €
                    – porting di python-whiteboard
                    – driver di supporto per il controller WiiMote Plus
                    – nuova interfaccia utente
  • 4500 €
                   – pacchettizzazione, per agevolare l’installazione su sistemi esistenti
                   – gestione profili
                   – comportamento configurabile
Lo sviluppo inizierà nel mese di agosto; gli utenti interessati potranno sottoscrivere la newsletter di Italian Linux Society per avere futuri aggiornamenti, e per ricevere informazioni sulle prossime raccolte fondi.
Tutto il denaro raccolto con questa campagna sarà destinato al progetto, indipendentemente dalla soglia raggiunta. 
L’obiettivo finale è stato quasi raggiunto visto che nel momento in cui vi sto scrivendo siamo arrivati a 4272 € raccolti.
Cosa aspettate?
Maggiori info su http://donazioni.linux.it/


Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...