Analisi di reti idriche con software open source: PVnet e EPANET

Recentemente ho letto che un comune della mia zona ha finalmente sbloccato un vecchio progetto di riqualificazione urbana al quale avevo collaborato per la progettazione della sua nuova rete idrica. Avevo utilizzato PVnet, un software molto utile che mi ha semplificato il lavoro. In questo articolo lo introduco sommariamente e faccio qualche accenno a EPANET2, perché il suo motore computazionale viene usato da PVnet ed è molto più completo e versatile del primo. Inoltre mostrerò che possono essere entrambi installati sui sistemi Linux usando Wine.
Source: Ziobudda.net

Ti potrebbe interessare anche...