Crostini: Come eseguire le applicazioni GNU/Linux su Chrome OS

Qualche tempo fa Google ha annunciato il progetto Crostini che consente a Chrome OS di creare una sandbox all’interno del sistema grazie alla quel potremo installare da riga di comando ed eseguire le normali applicazioni GNU/Linux che usiamo sulle nostre distro come GIMP o LibreOffice. 
Le applicazioni una volta installate si integrano con Chrome OS e possono essere lanciate eseguite direttamente cliccando sull’icona del programma. 
Al di la dei limiti attuali del sistema, che riguardano principalmente lo spazio a disposizione per l’archiviazione sui computer equipaggiati con Chrome OS e le risorse in termini di potenza del processore, il sistema è interessante e potrebbe rendere più attrattivo Chrome OS ad un pubblico di utenti più ampio. Attualmente Crostini è disponibile per pochi modelli, a questo indirizzo trovate la lista completa dei modelli supportati. Voi cosa ne pensate?

Di seguito trovate un video realizzato dal canale Youtube Lon.TV che mostra Chrome OS in azione facendo il punto sulla situazione attuale di sviluppo.

Per approfondire l’argomento vi lascio il link alla documentazione ufficiale.

Via OMG Ubuntu!


Source: Crostini: Come eseguire le applicazioni GNU/Linux su Chrome OS

Ti potrebbe interessare anche...