Crea sito

Cyberpunk 2077: giocabile da subito su Linux con Proton e Steam Play

Cyberpunk 2077 è il nuovo GDR openworld sviluppato da CD Projekt RED, la casa di produzione della trilogia di The Witcher, clamoroso successo videoludico con oltre 50 milioni di copie vendute. Rilasciato ieri, è possibile godersi questo nuovo titolo tripla A anche sul pinguino, grazie a Steam Play e Proton.

CD Projekt RED: storia di un successo

CD Projekt Red è guidata dai fondatori Marcin Iwiński e Michał Kiciński, due compagni di scuola che hanno iniziato vendendo giochi su floppy disk al mercato dei computer di Varsavia. Inizialmente, la società si era specializzata nella distribuzione di giochi importati dall’occidente. Vero punto di svolta fu il lancio nel 1999 dellla versione polacca di Baldur’s Gate.

cd project red cyberpunk 2077 team steam play proton
Il team di CD Projekt

Il gioco divenne presto un successo commerciale. Nei primi mesi, infatti, le copie vendute in Polonia raggiunsero quota 50 mila. Gli ottimi risultati ottenuti dall’attività di distribuzione, permisero quindi l’avviamento di nuovi progetti. Nel 2003 lo studio inizia a lavorare su quello che diventerà una saga leggendaria, quella di Geralt di Rivia, il Witcher inventato da Andrzej Sapkowski.

Cyberpunk 2077: giocabile su pinguino dal day one

Il nuovo prodotto di CD Projekt si chiama Cyberpunk 2077 e anche gli utenti del pinguino possono giocarci. Valve, infatti, ha rilasciato la versione 5.13-4 di Proton, che permette di avviare il nuovo kolossal fin da subito. Sussistono ancora alcune limitazioni come l’obbligo di utilizzare una scheda grafica AMD e la libreria grafica Mesa 21.0-devel Git.

Approfittando di questo rilascio, tra l’altro, Pierre Griffais, sviluppatore presso Valve, ha anche annunciato l’introduzione di un nuovo ramo sperimentale di Proton, con l’implementazione di una serie di miglioramenti all’architettura di Wine, mirati alla riduzione del sovraccarico della CPU per l’input e la gestione degli eventi.

Proton e Steam Play

Proton, progettato da Valve, funge da  layer di compatibilità, consentendo ai giochi Windows di funzionare su sistemi operativi GNU/Linux. Lanciato originariamente nel 2018, Proton si integra con Steam e semplifica la riproduzione di titoli supportati sul pinguino.

Per abilitare Steam Play e Proton, potete seguire questa guida dedicata che abbiamo pubblicato qui su LFFL. Su Windows, invece, i requisiti minimi di Cyberpunk 2077 sono abbastanza importanti: Core i7 4790 / Ryzen 3 3200G o superiore, scheda video NVIDIA GeForce GTX 1060 o Radeon R9 Fury, e DirectX 12.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Cyberpunk 2077: giocabile da subito su Linux con Proton e Steam Play sembra essere il primo su Linux Freedom.


Source: Cyberpunk 2077: giocabile da subito su Linux con Proton e Steam Play

Ti potrebbe interessare anche...