Disponibile Corebird 1.7

Corebird 1.7 è l’ultima versione della nota Twitter-app per Linux.

Se siete maniaci di Twitter dovete assolutamente provare Corebird, desktop app decisamente ben fatta, offre tutte le funzioni che un utente Twitter può desiderare unite alla comodità dell’ambiente desktop. Corebird è, di fatto, un client Twitter open source e deve il suo successo alle innumerevoli funzionalità che mette a disposizione degli utenti.

Corebird 1.7 arriva un paio di mesi dopo la release precedente: diamo uno sguardo alle principali novità.

Disponibile Corebird 1.7

corebird 1.7

Gli hashtag diventano finalmente cliccabili  e i video più grandi della dimensione dello schermo vengono automaticamente scalati. E’ stata migliorata la funzione di auto-completamento dei tweet.

Altre novità direttamente dal changelog:

  • The mention-completion when composing a new tweet now fetches unknown users from the twitter server;
  • Profiles now indicate when an account is suspended;
  • Profiles handle protected accounts better when trying to access followers/following users;
  • The compose window now allows tweets with just media attached but not text;
  • Fixed a bug that led to wrong Direct Message info being inserted into the database;
  • Fixed a bug that resulted in broken files when downloading instagram images.

Gli sviluppatori hanno già rilasciato Corebird 1.7.1, prima point release di Corebird 1.7, che va a fixare un problema nell’appdata.

Per installare Corebird 1.7.1 su Ubuntu aprite il terminale con Ctrl+Alt+T e date i seguenti comandi:

  1. sudo apt update
  2. sudo apt install corebird

sharing-caring-1

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegram e la nostra pagina Google Plus. Da oggi, poi, è possibile seguire il nostro canale ufficiale Telegram dedicato ad Offerte e Promo!

Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.

L’articolo Disponibile Corebird 1.7 sembra essere il primo su Lffl.org.


Source: Disponibile Corebird 1.7

Ti potrebbe interessare anche...