Disponibile Lakka Linux 3.0: la distro perfetta per il retrogaming

Il gaming su Linux è cresciuto tantissimo negli ultimi anni, molti titoli AAA sono disponibili anche per il pinguino, soprattutto grazie a Proton. Molti utenti però, più che ai nuovi titoli, amano giocare ai giochi del passato e se avete una raspberry che usate saltuariamente (o un altro SBC simile) potete trasformarli nella vostra personalissima retrogaming console con Lakka Linux. Lakka 3.0 è la terza major release di questa distribuzione: vediamo quali novità introduce.

Lakka 3.0

Ci sono diverse distribuzioni molto leggere pensate appositamente per “rivitalizzare” i vecchi computer ma Lakka Linux è creata col solo scopo di rendere il pc una console in tutto e per tutto. Si tratta della distribuzione ufficiale di RetroArch (frontend per emulatori, game engines e media players) e dell’ecosistema Libretro. In particolare, Lakka 3.0 si basa su RetroArch 1.9.3.

lakka 3.0lakka 3.0

Lakka supporta tantissimi emulatori, qui trovate la lista completa, vi basta scaricare le ROM sul vostro sistema.

Lasciatemi riassumere le funzionalità principali dell’OS:

  • Interfaccia simile a quella della PlayStation
  • Supporta fino a 5 giocatori sul medesimo sistema
  • Savestates per salvare il gioco
  • Filtri grafici per migliorare i giochi
  • Possibilità di giocare anche in multiplayer (per i giochi che lo supportano)
  • Supporta tantissimi joystick (XBOX360, Dualshock 3, 8bitdo, etc)

Numerose le novità introdotte in questa release:

  • Supporto per i pad Joycon di Nintendo
  • Il sistema di compilazione si basa ora su LibreELEC 9.2
  • Vulkan è ora funzionante per schede AMD e Intel
  • Disponibili nuove immagini a 64 bit per Raspberry Pi 4
  • Supporto per nuovi dispositivi: Ordroid Go Advance, Anberinic RG351P, M e V, Gameforce Chi, Nintendo Switch e iMX6
  • Disponibili nuove funzionalità di RetroArch come Screensaver, un menu per accoppiare i dispositivi Bluetooth e una migliore ricerca nelle playlist
  • Presenti nuove Animazioni per il caricamento dei contenuti e miglioramenti dei widget
  • Risolto il problema con il menu Wi-Fi, che ora visualizza correttamente i nomi delle reti

Gli sviluppatori stanno lavorando per portare l’ultima release di Lakka anche su Raspberry 3.0. Inoltre, hanno deciso di adottare un modello di sviluppo più agile con un rilascio ogni due mesi. La prossima major release sarà basata su LibreELEC 10.

No upgrade

Purtroppo per installare Lakka 3.0 non è possibile aggiornare il sistema ma è necessario procedere con un’installazione pulita. Potete scaricare la distro dal sito ufficiale. Nella pagina FAQ del progetto trovate le risposte alle domande più comuni. Se riscontrate bug non esitate a segnalarli sull’issue tracker di GitHub!

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Disponibile Lakka Linux 3.0: la distro perfetta per il retrogaming sembra essere il primo su Linux Freedom.


Source: Disponibile Lakka Linux 3.0: la distro perfetta per il retrogaming

Ti potrebbe interessare anche...