Disponibile Mozilla Firefox 94: caccia alle performance

A poco meno di un mese dall’arrivo di Firefox 93 ecco a voi Mozilla Firefox 94. Questo aggiornamento è molto interessante per gli utenti del pinguino perchè va ad abilitare il backend OpenGL EGL di default sotto X11. Per utilizzare API con accelerazione hardware come OpenGL con sistemi come X11 o Wayland, è necessaria un’interfaccia che li riunisca. Per OpenGL su X11 la maggior parte dei programmi utilizza GLX, mentre il suo successore, EGL, viene utilizzato su Wayland e Android. Sebbene EGL abbia alcuni vantaggi importanti rispetto a GLX e, in teoria, possa essere utilizzato anche su X11, la sua adozione è stata molto lenta (per svariate ragioni).

OpenGL EGL su Firefox 94…

Firefox è un’applicazione che beneficia pesantemente dell’accelerazione hardware. Tuttavia, fino a poco tempo fa, il rendering del software rimaneva l’impostazione predefinita. È stato solo quest’anno che Webrender, il nuovo motore di rendering di Firefox, è stato abilitato per la maggior parte degli utenti Linux. Questo ha portato ad una serie di migliorie a catena per tanti aspetti:

  • I driver OpenGL sono stati migliorati
  • I driver Xorg DDX sono migliorati (ad esempio il driver “modesetting” è diventato lo standard per Intel)
  • I desktop compositi sono diventati più comuni
  • Il supporto per i plugin (Flash Player) è stato eliminato da Firefox
  • Sono emerse nuove tecnologie come Wayland e DMABUF

Nell’ultimo anno, sempre più utenti hanno scoperto la possibilità di utilizzare EGL su X11, probabilmente perché è un prerequisito per la decodifica video hardware. Molti bug sono stati corretti in Firefox ma anche in altri componenti. A partire da Firefox 94, gli utenti che utilizzano il driver Mesa >= 21 lo riceveranno per impostazione predefinita. Gli utenti del driver proprietario Nvidia dovranno aspettare un po’ più a lungo poiché i driver dalla casa di Santa Clara mancano di un’estensione importante.

Quali sono i benefici? Migliori prestazioni di WebGL (usato su Google Maps ad esempio), riduzione del consumo di risorse e codice più snello.

… e tanto altro

Ho voluto dilungarmi un po’ sul discorso OpenGL EGL perchè si tratta di un passo avanti importante per noi Linuxari doc. Questa release di Firefox, ovviamente, introduce anche altre migliorie degne di nota.

Il browser è più veloce grazie ad una riduzione dell’utilizzo della memoria Javascript, una migliore garbage collection (per caricamenti più veloci delle pagine), un utilizzo ridotto della CPU durante il polling del socket per le connessioni HTTPS, un avvio più rapido.

Un’altra novità disponibile per tutte le piattaforme si chiama Colorways. Si tratta di sei temi colorati che saranno disponibili per un tempo limitato (due release).

firefox 94 colorwaysfirefox 94 colorways

Questa nuova funzionalità consente agli utenti di personalizzare Firefox come più gli piace.

Interessante anche il Tab Unloading (che sta per Scaricamento schede). Permette di liberare manualmente la memoria occupata dalle schede, senza chiuderle. Un po’ come la funzione chrome://discards di Google Chrome. Potete abilitarla digitando about:unloads nella barra degli indirizzi.

A partire da Firefox 94 il browser viene chiuso quando si preme il pulsante di chiusura (o si seleziona l’opzione di chiusura dal menu) — anche se è aperta più di una scheda. Il browser era solito far comparire una finestra di dialogo per avvisare gli utenti che stavano per chiudere il browser con più schede aperte. Se questo nuovo comportamento non vi piace potete ripristinare il precedente dalle Impostazioni di Firefox.

Su Ubuntu è stato risolto un problema di usabilità con Orca e risolto un bug a causa del quale i profili colore non venivano gestiti correttamente.

Download

Firefox 94 arriverà presto nei repository della vostra distribuzione di riferimento. Se usate Ubuntu o derivate potete aggiornare dal Software Updater. Se non volete attendere potete procedere con il download manuale dal sito ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Disponibile Mozilla Firefox 94: caccia alle performance sembra essere il primo su Linux Freedom.

Source: Disponibile Mozilla Firefox 94: caccia alle performance

Ti potrebbe interessare anche...