elementary OS 5.1.4: la distro è sempre più moderna, responsive, pulita

A circa tre mesi di distanza dall’ultimo articolo dedicato a elementary OS torniamo a fare il punto circa gli sviluppi di questa distribuzione GNU/Linux. A febbraio gli sviluppatori hanno rilasciato elementary OS 5.1 Hera, la prima point release della serie 5.0. Da febbraio ad oggi sono già state rilasciate tre maintenance release e la quarta è in arrivo. In questo articolo faccio quindi un recap su elementary OS 5.1.3 di cui non vi ho parlato e vi illustro le novità introdotte in elementary OS 5.1.4.

Per chi non la conoscesse stiamo parlando di una valida alternativa a Windows e macOS che si caratterizza per l’estrema velocità e per la bellezza della UI, non nascondo che mi piace molto. È completamente open source e pone molta attenzione alla privacy degli utenti. Hera è un aggiornamento disponibile da dicembre che introduce, tra le tante cose, anche il supporto di default per flatpak e un nuovo artwork.

elementary OS 5.1.3

Andiamo con ordine e prima di parlarvi delle novità e delle nuove feature introdotte in eOS 5.1.4, ultima release attualmente disponibile, vi aggiorno circa elementary OS 5.1.3 che è arrivato a inizio aprile:

elementary os 5.1.3

  • Gli sviluppatori si sono impegnati per migliorare Code, l’editor di elementary OS, aggiungendo un’opzione per la gestione del case sensitive e una per find/replace;
  • Migliorie in Files: corretti alcuni bug, fixato un problema di navigazione con i tasti back/forward, sistemati freeze e crash;
  • Miglior gestione dei pannelli in situazioni multi-monitor;
  • Semplificata la gestione dei reminder nell’app Calendar;
  • Aggiornato Gala, il componente che gestisce le finestre, con nuovi shortcut che proseguono il progetto Keyboard Shortcut Discoverability project, e nuove opzioni nel context menu.
elementary os 5.1.3 gala
Gala in eOS 5.1.3.

Per tutti i dettagli vi rimando al post sul blog ufficiale.

elementaryOS 5.1.4

eOS 5.1.4 è disponibile da pochi giorni. Questo il lavoro svolto dagli sviluppatori:

screen time limits elementary os5.1.4
Screen Time & Limits
  • Il Parental Control è stato rinominato “Screen Time & Limits” e introduce la possibilità di settare regole speciali per ogni account, anche per quello dell’amministratore di sistema. In precedenza questa feature era utilizzabile solo su account non-admin. Permette di limitare il tempo di utilizzo dello schermo, l’accesso a internet e l’uso delle app;
applications menu
Nuovo App Menu
  • Major update anche per l’App Menu che è ora più fluido e responsive con i trackpad dei laptop ma soprattutto con i dispositivi touch. La vista è ora una lista e non più una griglia.

system settings search

  • La ricerca in System Settings è stata completamente ridisegnata e ora supporta il deep searching per le impostazioni singole, mostrando il percorso per raggiungerle;
  • L’AppCenter cercherà gli aggiornamenti solo all’avvio o comunque una sola volta al giorno in modo da risultare più leggero;
  • Fix per l’app Videos e corretto un problema che portava al crash di Gala;
  • Rilasciata una nuova versione della dev-library Granite;

Insomma un lavoro certosino che rende elementaryOS sempre più bello, moderno e funzionale. Lo dico da tempo, è una delle distribuzioni GNU/Linux più interessanti per un uso multimediale. Per il download della .iso vi rimando al sito ufficiale.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo elementary OS 5.1.4: la distro è sempre più moderna, responsive, pulita sembra essere il primo su Linux Freedom.


Source: elementary OS 5.1.4: la distro è sempre più moderna, responsive, pulita

Ti potrebbe interessare anche...