Crea sito

Firefox aveva un bug con Twitter

Twitter ha diramato un avviso ai naviganti che fanno uso di Mozilla Firefox come browser web predefinito.
Di recente il team di Twitter ha scoperto che il modo in cui Mozilla Firefox archivia i dati memorizzati nella cache potrebbe generare un problema per la privacy degli utenti, comportando la memorizzazione involontaria di informazioni non pubbliche nella cache del browser.

Se abbiamo effettuato l’accesso a Twitter da un computer condiviso o pubblico tramite Mozilla Firefox e abbiamo effettuato il download del nostro archivio dati Twitter o l’invio o la ricezione di file multimediali tramite messaggio diretto, queste informazioni potrebbero essere state memorizzate nella cache del browser anche dopo la disconnessione da Twitter.
Firefox memorizza, per impostazione predefinita, la cache per 7 giorni e dopo tale periodo vengono automaticamente rimosse dalla cache.

Twitter, per risolvere il problema, ha per questo motivo implementato una modifica in modo tale che in futuro Firefox non memorizzi più le nostre informazioni personali nella cache del browser.
Se si utilizza o si è utilizzato un computer pubblico o condiviso per accedere a Twitter, si consiglia di svuotare la cache del browser prima di disconnettersi.

Dal canto suo il team di Firefox ha fatto sapere di stare investigando sul problema.
Source: Firefox aveva un bug con Twitter

Ti potrebbe interessare anche...