Crea sito

Firefox avvia il blocco dei cookie traccianti di terze parti per impostazione predefinita

In fatto di privacy Mozilla è sempre stata in prima linea per difendere i propri utenti. Con l’ultima minor release di Firefox compie un ulteriore passo in questo senso.
A partire da martedì 4 Giugno i nuovi utenti di Firefox troveranno pre attivata la funzionalità di blocco di cookie traccianti di terze parti.

Perché questa opzione?

Su quasi tutti i siti web che visitiamo ogni giorno, i nostri dati vengono di navigazione vengono trasmessi a decine o centinaia di aziende per il targeting degli utenti con finalità di guadagno.
La diffusione capillare di questo modello di tergeting degli annunci non è sostenibile. Ecco perché Mozilla ha deciso di apportare alcune modifiche a Firefox per tutelare i suoi utenti.

Attiva di default per i nuovi utenti

A partire da martedì, per i nuovi utenti che scaricano e installano Firefox per la priva volta, l’impostazione protezione avanzata del rilevamento degli elementi traccianti di terze parti dei cookie verrà preattivata. Mozilla prevede di attivare tale funzionalità per gli utenti che già utilizzano Firefox nei prossimi mesi.

Come attivarla per chi ha già installato Firefox in precedenza?

Se state già utilizzando Firefox e non volete aspettare, potete attivare questa funzione andando nelle opzioni di Firefox, Privacy e Sicurezza e poi Blocco Contenuti.
Una volta li cliccate su Personalizzato, spuntate la casella Cookie e impostate la relativa voce su Elementi traccianti di terze parti.


Source: Firefox avvia il blocco dei cookie traccianti di terze parti per impostazione predefinita

Ti potrebbe interessare anche...