Crea sito

FreeOffice aggiunte il supporto al salvataggio dei file nel formato ODT

Buone notizie per gli utenti di FreeOffice che utilizzano questa suite da ufficio gratuita e multipiattaforma.
L’accordo con il team di Manjaro sta iniziando a dare i suoi frutti. Fra le promesse che il team di Manjaro aveva “strappato” al team di FreeOffice a seguito della partnership con SoftMaker (la software house che lo sviluppa) che ha reso disponibile FreeOffice nei repository della distro, c’era quella di aggiungere alla suite da ufficio il supporto al salvataggio dei file nel formato OpenDocumentTex.
A partire dalla revisione 970 di FreeOffice, rilasciata lo scorso 5 settembre, è stata aggiunto il supporto nativo al salvataggio nel formato ODT (in precedenza era solo in grado di aprire questo tipo di file). Oltre a questo è stata aggiunta la possibilità di salvare nei formati proprietari DOC, XLS e PPT di Microsoft.
Infine è stata aggiunta una nuova modalità scura, con colori dell’interfaccia utente più scuri per ridurre l’affaticamento degli occhi.
Source: FreeOffice aggiunte il supporto al salvataggio dei file nel formato ODT

Ti potrebbe interessare anche...