Crea sito

George Hotz realizza un’auto a guida automatica con Ubuntu


George Hotz, l’hacker che per primo riuscì ad hackerare un iPhone, ha costruito da solo la propria auto a guida automatica.
Il sistema è composto da un sistema radar basato su laser (lidar) posizionato sul tetto della macchina, un sistema di telecamere attorno al veicolo (per un totale di sei telecamere, due posizionate vicino allo specchietto retrovisore, due ai lati del veicolo, una sul retro della macchina ed una sulla parte superiore), un joystick, uno schermo da 21,5″ e un computer (posizionato nel retro del veicolo) equipaggiato con Ubuntu.

Si, avete letto bene, il sistema operativo che fa girare il tutto è il nostro caro Ubuntu che fa girare il software necessario a dotare l’auto del sistema di guida automatica.
L’ingegnoso software che fa girare il tutto è in grado di apprendere lo stile di guida del guidatore e imparare come si guida una automobile ed è composto da appena 2000 linee di codice invece delle centinaia di migliaia di linee di codice presenti in altri software di questo tipo.
Se volete saperne di più vi rimando al sito di Bloomberg
Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...