Google abbandona il supporto Linux 32-bit per Chrome su Ubuntu 12.04 e Debian 7

Brutte notizie per tutti gli utenti Linux che utilizzano Google Chrome su Ubuntu 12.04 (Trusty) e Debian 7 (wheezy) su sistemi operativi a 32-bit.
L’annuncio arriva per voce di Dirk Pranke tramite il blog Chromium-dev:

Hi Everyone,

To provide the best experience for the most-used Linux versions, we will end support for Google Chrome on 32-bit Linux, Ubuntu Precise (12.04), and Debian 7 (wheezy) in early March, 2016.  Chrome will continue to function on these platforms but will no longer receive updates and security fixes.

We intend to continue supporting the 32-bit build configurations on Linux to support building Chromium. If you are using Precise, we’d recommend that you to upgrade to Trusty.

Kind Regards,

— Dirk

Google ha deciso, al fine di migliorare l’esperienza utente per le versioni di Linux più utilizzate, di terminare il supporto per Google Chrome su Linux a 32-bit, Ubuntu Precise (12.04) e Debian 7 (wheezy) ai primi di marzo 2016. Dopo tale data Chrome continuerà a funzionare su queste piattaforme ma non riceveranno più aggiornamenti e correzioni di sicurezza. Se si utilizza Trusty il consiglio è quello di aggiornare il sistema a Ubuntu 14.04 LTS Trusty.
Google continuerà comunque a supportare le build a 32-bit per Chromium su Linux.


Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...