Crea sito

Il Raspberry Pi 4 arriva nella variante con 8 GB di RAM

La Raspberry Pi Foundation ha annunciato la disponibilità di una nuova variante del Raspberry Pi 4 con 8 GB di memoria RAM che verrà venduta a soli $ 75.
Rispetto all’edizione standard troviamo alcune modifiche che si sono rese necessarie per poter alimentare correttamente il tutto e gestire le correnti di picco che, per via del nuovo modulo RAM, sono leggermente più elevate. A parte questa modifica è in tutto e per tutto uguale al vecchio modello.
Le modifiche apportate alla disposizione delle porte
La Raspberry Pi Foundation consiglia agli utenti di utilizzare un sistema operativo a 64 bit in modo da poter sfruttare appieno tutto il quantitativo di RAM. L’attuale versione del Raspberry Pi OS utilizza infatti un kernel LPAE a 32 bit e questo limita la gestione dei processi in memoria con processi che non possono usare più di 3 GB di memoria. Per la maggior parte degli utenti non è una limitazione grave, tuttavia gli utenti esperti potrebbero voler sfruttare un quantitativo di RAM maggiore per singolo processo. In questo caso dovrete scegliere soluzione alternative come Ubuntu.
Il team di sviluppo sta comunque lavorando ad una immagine del sistema operativo a 64 bit che attualmente è nella fase beta. Questa immagine contiene lo stesso set di applicazioni e lo stesso ambiente desktop che trovate nella edizione normale standard a 32 bit, ma è costruita su Debian arm64.


Source: Il Raspberry Pi 4 arriva nella variante con 8 GB di RAM

Ti potrebbe interessare anche...