Crea sito

Il rilascio di Linux Mint 20.1 slitta ma c’è una buona notizia: torna Compiz

Dicembre 2020 è terminato così come questo triste 2020 e, come da consuetudine, ad ogni fine mese, arriva il consueto post mensile da parte di Clement “Clem” Lefebvre  con le ultime novità dal mondo Linux Mint e Cinnamon.

Il rilascio di Linux Mint 20.1 slitta

La prima notizia riguarda Linux Mint 20.1, il cui rilascio era previsto per le feste natalizie ma purtroppo, come avete avuto modo di vedere, gli sviluppatori non sono riusciti a rilasciare la distro come previsto. Al momento ci sono 34 problemi da risolvere. La maggior parte non sono bug bloccanti ma ci sono alcuni bug che il team di Linux Mint vuole correggere prima del rilascio della versione stabile.

Quando verrà rilasciato Linux Mint 20.1? Chi lo sa. Il team di sviluppo non sa dare una data precisa, semplicemente arriverà quando sarà pronta.

Alcune regressioni a monte hanno interessato il kernel LTS di Ubuntu che viene fornito con Linux Mint. Gli sviluppatori hanno notato in particolare problemi con il touchpad. È improbabile che questi vengano risolti presto a causa delle festività natalizie. Parallelamente a questo, hanno ascoltato il tuo feedback su AMD Ryzen 5 e Ryzen 7, che non sono adeguatamente supportati dal kernel 5.4 LTS. Non cambierann il kernel dopo la BETA e certamente non verso la versione 5.8 che non è ancora nemmeno HWE. Detto questo, gli sviluppatori di Mint stanno valutando la possibilità di creare un’immagine ISO aggiuntiva come parte del rilascio con un kernel 5.8. Se avete avuto problemi con il touchpad e / o AMD Ryzen con la versione BETA, faccelo sapere mediante i canali ufficiali e fornite quanti più dettagli possibili.

Il ritorno di Compiz

Infine, una breve nota per i fan di Compiz. Compiz tornerà, e funzionerà immediatamente, nella versione stabile delle edizioni MATE e Xfce.


Source: Il rilascio di Linux Mint 20.1 slitta ma c’è una buona notizia: torna Compiz

Ti potrebbe interessare anche...