Il supporto alle applicazioni Linux arriva su Chrome OS

Google ha annunciato ufficialmente il supporto alle applicazioni Linux su Chrome OS.

Un terminale Linux su Google Pixelbook

Linux girerà all’interno di una macchina virtuale progettata da zero per i Chromebook. Questo significa che sarà attivabile in pochi secondi e si integrerà completamente con le funzionalità dei Chromebook. Le applicazioni Linux possono essere lanciate direttamente con un clic sull’icona del programma, le finestre potranno essere spostate e i file aperti direttamente dalle applicazioni. Una integrazione completa che ne faciliterà l’uso e farà felici gli sviluppatori.

A breve verrà rilasciata una anteprima sul Google Pixelbook che consentirà agli utenti di testare il tutto.

Per approfondire vi rimando alla pagina GitHub del progetto Crostini che renderà possibile tutto questo.
Source: Il supporto alle applicazioni Linux arriva su Chrome OS

Ti potrebbe interessare anche...