Crea sito

LibreOffice offrirà una edizione Personal ed una Enterprise

Il rilascio di LibreOffice 7.0 è ormai vicino. Da qualche giorno è stata infatti rilasciata la Release Candidate della nuova versione della famosa suite da ufficio open source, gratuita e multi piattaforma.

Con l’arrivo della RC di LibreOffice 7.0 alcuni utenti hanno iniziato a preoccuparsi per via della comparsa della dicitura “Personal Edition” all’interno della suite. Questo ha fatto sorgere dubbi in merito alla comparsa di una eventuale versione a pagamento della suite.

L’equivoco nasce per via del nuovo piano di marketing e branding che il team di LibreOffice sta approntando per i prossimi cinque anni. Il piano è consultabile a questo indirizzo.

Prima di procedere chiariamo ogni dubbio. Come ribadito dal Consiglio di Amministrazione della Document Foundation,  nessuna delle modifiche valutate nel piano di marketing influirà sulla licenza, sulla disponibilità, sugli usi consentiti e/o sulla funzionalità. LibreOffice sarà sempre un software gratuito e nulla sta cambiando per utenti finali, sviluppatori e membri della community.

Quello che cambia è invece il tipo di supporto offerto.

LibreOffice si fa in due e va incontro agli utenti aziendali

Stando al piano di marketing, ci saranno due edizioni di LibreOffice, LibreOffice Personal e LibreOffice Enterprise:

  • LibreOffice Personal sarà sempre gratuito e supportato dalla comunità di LibreOffice. Questa edizione non ha limitazioni ma non è consigliata per l’uso in ambienti di produzione o strategici. 
  • LibreOffice Enterprise è l’edizione pensata per venire incontro alle esigenze degli utenti aziendali e offrirà supporto professionale (immagino in stile Red Hat n.d.r.)
Il piano di marketing, ancora in fase di sviluppo, prevede la realizzazione di un dominio dedicato e la possibilità di offerte trial e offerte competitive per attrarre l’utenza aziendale.


Source: LibreOffice offrirà una edizione Personal ed una Enterprise

Ti potrebbe interessare anche...