Linux, NTFS: il driver Paragon arriverà presto nel kernel

Lavorare con i dischi NTFS in Linux è da sempre cosa ostica, ma se il driver Paragon NTFS venisse finalmente integrato nel pinguino sarà tutto molto più semplice.

Microsoft ha introdotto il New Technology File System (NTFS) nel lontano 1993 con Windows NT 3.1. Da allora, NTFS ha sostituito il file system FAT (File Allocation Table) in tutte le versioni di Windows. A differenza di FAT, NTFS è rimasto proprietario. Ciò ha reso molto difficile, seppur non impossibile, l’utilizzo in Linux. In tanti hanno provato a rilasciare soluzioni valide. L’NTFS-3G, che funziona con il filesystem nello spazio utente (FUSE), è notoriamente lento. Il vecchio driver Captive NTFS è più completo, ma non viene più manutenuto.

Una grande speranza arriva da Paragon Software, che ha annunciato l’intenzione di portare la sua soluzione su Linux.

Paragon NTFS: processo lungo

paragon ntfs patch
paragon ntfs patch La mega-patch di agosto 2020.

C’è un reale bisogno di questa implementazione, che permetterebbe agli utenti Linux di collegare unità NTFS esterne o avviare i PC Windows in Linux per la risoluzione dei problemi. Paragon promette un driver di lettura-scrittura completamente funzionante, compatibile con tutte le versioni di NTFS. Ciò renderà molto felici gli amministratori di sistema e i tecnici.

Il processo di implementazione in Linux è stato avviato da Paragon quasi un anno fa, quando ha ricevuto critiche perché la sua patch di 27.000 linee di codice era troppo grande per essere esaminata.

Come potete pensate che qualcuno riesca a revisionare questa mostruosità?

Di fronte alle lamentele dei mantainer del kernel Paragon ha dovuto reinviare il codice in blocchi più piccoli. Nonostante ciò, la scarsa praticità con la metodologia di rilascio in ambito Linux ha continuato a creare qualche problema. Torvalds è intervenuto il mese scorso per sottolineare che non era sufficiente pubblicare il codice nell’elenco fsdevel: sono necessarie le pull request. Paragon si sta adoperando per completare l’iter.

Probabilmente è già troppo tardi per l’inclusione in Linux 5.14, per il quale è stata appena rilasciata l’RC4, ma se tutto andrà liscio sarà tutto pronto per Linux 5.15.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Linux, NTFS: il driver Paragon arriverà presto nel kernel sembra essere il primo su Linux Freedom.


Source: Linux, NTFS: il driver Paragon arriverà presto nel kernel

Ti potrebbe interessare anche...