Crea sito

Makers’ Meeting, a Bari il 25 Ottobre 2014 si parlerà di stampanti 3D, Arduino e Raspberry Pi

Bari partecipa finalmente alla Makers’ Revolution!

Chi sono i makers?
Sono persone creative a cui piacciono l’elettronica, l’informatica e la programmazione.

Sono persone piene d’inventiva che stanno insegnando al mondo che si può fare progettazione anche senza l’infrastruttura economica delle grandi aziende.
Sono persone che costruiscono i loro robot usando pezzi che altri hanno scartato.
Il prossimo 25 Ottobre, un’intera giornata tematica dedicata ad Arduino, Raspberry Pi e alle altre schede di prototipazione rapida, alle stampanti 3D, ai prototipi e ai progetti più interssanti ed innovativi, ai professionisti di Bari e provincia, ma soprattutto alla cittadinanza.
Una giornata tematica per rilanciare i temi e condividerli con tutti, tra chi già sa e chi è curioso.
Makers’ Meeting è la giornata che Bari, i baresi, la Puglia e più in generale tutto il sud Italia stavano aspettando. Per imparare a conoscere, incontrare persone e realtà nuove e diverse e per fare esperienza.
Makers’ Meeting è l’evento che a Bari mancava e che non aveva mai osato chiedere.
E il 25 Ottobre sarà realtà.

Negli anni ’80 esistevano i radioamatori, gente davvero in gamba con un attrezzatissimo laboratorio nel proprio sottoscala. Respirava fumi delle saldature e costruiva da solo tutto ciò che aveva intorno, dagli alimentatori finanche agli analizzatori di spettro.
Oltre a questa figura, conosciamo tutti i nerdappassionati di fumetti, videogiochi, cosplay, fantasy e simili. L’immaginario collettivo ce li fa raffigurare come 15enni brufolosi con tendenze asociali che passano ore intere a vivere vite virtuali per l’insoddisfazione e l’incapacità relazionale che li affligge.
Negli anni 2000 in qualche modo queste due figure si fondono e nascono i makers. Studiano, ricercano, costruiscono, imparano, divulgano e documentano di tutto: da come si crea un alimentatore a come hanno realizzato un sistema di videosorveglianza basato su Arduino piuttosto che Raspberry Pi.
Elettronica Open Source è un sito internet di divulgazione scientifica e tecnologica a tema con programmazione e progettazione elettronica e non solo. Una vera comunità che oggi conta più di 45000 utenti. Tutta gente che, soprattutto oggi, guarda con attenzione alle nuove schede in uscita, ai progetti più promettenti e ai temi della Makers’ Revolution.
Il Circolo ARCI Zona Franka è un’istituzione del territorio barese. Nata come spazio comune e sede delle associazioni studentesche, è oggi diventata un circolo ricreativo e culturale a tutti gli effetti. La sua fitta scaletta annuale di presentazioni di libri, concerti, esposizioni artistiche e tanto altro la rendono necessaria per creare socialità e sapere condiviso.
Radio Frequenza Libera è un progetto di radio streaming nato da studenti del Politecnico di Bari che è ben presto diventato l’organo di stampa ufficiale dell’Ateneo barese. Dopo un breve rodaggio, Radio Frequenza Libera offre oggi una vasta scelta di programmi di diversa caratura e tematica. Nel parco-programmazione, spicca il CornerD, programma radiofonico rivolto ad appassionati di tecnologia, videogiochi, programmazione, informatica.
La vita è anche matematica: mettete queste cose insieme e avrete l’equazione perfetta:
Elettronica Open Source + Zona Franka + Radio Frequenza Libera = Makers’ Meeting.
I locali di Zona Franka saranno aperti dalle ore 9 alle ore 19.
Per avere maggiori dettagli sull’evento o per contattarci, il nostro sito è a vostra disposizione: barimakers.frequenzalibera.it.


Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...