Microsoft Edge, disponibile la prima storica versione stabile per Linux

Edge ha fatto il suo debutto su Linux lo scorso ottobre 2020 per poi essere rilasciato in beta a maggio di quest’anno. Microsoft aveva promesso il proprio impegno al fine di rilasciare una versione stabile nei mesi a seguire. Ora ci siamo: dopo un anno di sviluppo la casa di Redmond ha annunciato la versione stabile di Edge per Linux.

Microsoft Edge: stable release su Linux

microsoft edge 95 linuxmicrosoft edge 95 linux

Non ho trovato alcun annuncio ufficiale da parte di Microsoft circa questa prima stable release. Tuttavia, nel repository dell’azienda da ieri è comparso questo package: microsoft-edge-stable-95.0.1020.38-1.x86_64.rpm.

Come sapete Edge non sfrutta più i motori HTML e JavaScript di Microsoft, ma si basa, come molti altri browser intendiamoci, sul progetto open source Chromium. Chromium è alla base di Brave, Opera, Vivaldi e, naturalmente, Chrome. Al di fuori di Chromium abbiamo Safari di Apple, basato su WebKit e Firefox di Mozilla.

Avrà successo Edge su Linux? Probabilmente non molto. Un po’ perchè qualunque cosa Microsoft possa fare non sarà mai universalmente apprezzata dagli utenti Linux (forse il porting di Office sì😁). Un po’ perché le alternative non mancano di certo. Certamente avere la possibilità di usare un browser in più sia meglio che non avere la possibilità di farlo.

Perché scegliere Edge? Rispetto a Internet Explorer Microsoft ha fatto passi da gigante. Edge è veloce, supporta le estensioni di Chrome (qui trovate la nostra guida a riguardo) e permette di configurare bene diverse impostazioni lato privacy.

Download

Gli utenti Linux possono installare in qualsiasi momento la versione stabile di Microsoft Edge 95 su Ubuntu, Fedora e altre distribuzioni. Chi stesse già utilizzando le build di sviluppo di Microsoft, può installare la stable release dal repository già configurato. Basta aprire un nuovo terminale ed eseguire il seguente comando:

  • sudo apt install microsoft-edge-stable

Potrete distinguere la vecchia versione da quella stabile perché quest’ultima non ha più la label BETA ben visibile sull’icona.

Se invece non avete mai installato Microsoft Edge (dev o beta), potrete presto scaricarlo dal sito ufficiale di Microsoft, nel momento in cui scrivo però i pacchetti per Linux non sono ancora disponibili per il download. Addirittura in questo momento il sito ufficiale afferma che Linux non è supportato mentre il sito Web Edge Insiders distribuisce solo le versioni beta o dev. Potete aggirare la lentezza operativa di Microsoft scaricando la build dai repositories.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Microsoft Edge, disponibile la prima storica versione stabile per Linux sembra essere il primo su Linux Freedom.


Source: Microsoft Edge, disponibile la prima storica versione stabile per Linux

Ti potrebbe interessare anche...