Microsoft non ama Linux, seconda parte: Windows 10 e la questione UEFI secure boot

Lunedì la notizia è stata appena accennata, e forse è passata un po’ sotto tono sebbene porti con se implicazioni pesanti, pertanto sembra giusto dedicare la massima attenzione al fatto che Windows 10 per funzionare pretenderà che UEFI secure boot sia obbligatoriamente abilitato.

Ma cosa significa tutto questo?
Source: Ziobudda.net

Ti potrebbe interessare anche...