Crea sito

Mozilla dice si ai DRM in Firefox, il browser rimarrà comunque open

Mozilla ha annunciato di voler implementare in Firefox per Linux, Windows e Mac la specifica W3C EME che consentirà al riproduzione di contenuti protetti da DRM.

Mozilla
Mozilla da anni si batte per fornire agli utenti un web libero, accessibile a tutti in sicurezza. Per garantire agli utenti la possibilità di poter riprodurre dal proprio browser contenuti protetti come ad esempio film, serie tv ecc, Mozilla ha deciso di collaborare con Adobe per creare una soluzione DRM che consenta di poter soddisfare i requisiti dell’industria dei contenuti ma allo stesso tempo consenta agli utenti il massimo controllo e trasparenza. Mozilla ed Adobe hanno cosi deciso di implementare in Firefox la specifica W3C EME che consentirà agli utenti di poter riprodurre in futuro contenuti multimediali protetti da DRM forniti ad esempio da Netflix, Hulu ecc mantenendo comunque il browser completamente open source.

Leggi il resto dell’articolo…
Source: Lffl.org

Ti potrebbe interessare anche...