Oltre l’isolamento capacitivo nei bus I²C

Per rispondere ai requisiti I²C sia per le interfacce IPMB (Intelligent Platform Management Bus) che per gli IPMC (Intelligent Platform Management Controller) impiegati nei sistemi AdvancedTCA può essere necessario far fronte a problemi complessi. Un progettista deve far sì che ciascuno shelf (backplane, cavi e IPMC) non superi il limite capacitivo di 690pF e che i segnali I²C soddisfino i requisiti relativi al tempo di salita… [NOTA: per eliminare il fastidioso popup installate il plugin NoScript]
Source: Ziobudda.net

Ti potrebbe interessare anche...