Rilasciata Korora 26 codename "Bloat"

Il team di Korora ha annunciato il rilascio di Korora 26 nome in codice “Bloat”, la nuova versione della derivata di Fedora (nello specifico Fedora 26) che ha come caratteristica principale quella di facilitare l’utilizzo di Fedora grazie alla presenza, out of the box, di repository di terze parti e ottimizzazioni varie.
La novità più di rilievo di questa versione è l’abbandono del supporto a 32 bit: a partire da Korora 26 verranno supportati solo i sistemi a 64 bit (x86_64) e dunque gli utenti che dispongono hardware in grado di far girare sistemi a 64 bit ma che in passato hanno installato la versione a 32 bit sono invitati dagli sviluppatori a migrare alla versione a 64 bit.
Cinque sono le edizioni disponibili, ognuna con uno specifico desktop environment:

  • Cinnamon 3.4
  • Gnome 3.24
  • Plasma 5.10
  • Mate 1.18
  • Xfce 4.12
che potete scaricare recandovi all’indirizzo https://kororaproject.org/download


Source: Rilasciata Korora 26 codename "Bloat"

Ti potrebbe interessare anche...