Crea sito

Rilasciato Firefox Translations 0.4, l’estensione nata dal Progetto Bergamot

Forse solo alcuni di voi si ricorderanno del Progetto Bergamot, il progetto finanziato dalla Unione Europea volto a realizzare un traduttore automatico offline da integrare all’interno di Firefox.

Bene, sono passati un paio di anni dal suo annuncio e in questo tempo il suo sviluppo è lentamente proseguito e l’estensione è stata rinominata Firefox Translations.

Qualche giorno fa c’è stato il rilascio della versione 0.4 che ha introdotto diversi miglioramenti rispetto alla precedente release.

Attualmente la funzionalità di traduzione è limitata a poche lingue. Questa versione consente la traduzione dallo spagnolo e dall’estone in e dall’inglese, nonché dall’inglese al tedesco.

Il lavoro di sviluppo è dunque ancora allo stato embrionale ma è comunque possibile testare il tutto sui nostri computer. L’unico requisito è avere Firefox Nightly installato in quanto l’estensione è attualmente compatibile solo con la versione in sviluppo di Firefox.

Per quanto riguarda il funzionamento di Firefox Translations possiamo avere alcune informazioni leggendo il changelog. 

Per garantire una traduzione offline delle pagine, e quindi rispettosa della privacy degli utenti, la prima volta che viene tentata una traduzione in una direzione linguistica specifica (ad esempio dallo spagnolo all’inglese), Firefox Translations scaricherà i file del modello di traduzione necessari. Ogni modello di traduzione occupa circa 15 MB. L’avanzamento del download del modello di traduzione viene mostrato nella barra delle informazioni della traduzione. 

Se 15 MB per modello di traduzione vi sembrano troppi be, sappiate che con la precedente release ogni file occupava più di 100 MB. Speriamo solo che con le prossime versioni riescano a rendere ancora più snelli tali modelli di traduzione.


Source: Rilasciato Firefox Translations 0.4, l’estensione nata dal Progetto Bergamot

Ti potrebbe interessare anche...