Crea sito

Rilasciato openSUSE Leap 42.3: ecco cosa c’è di nuovo

Il team di openSUSE ha ufficializzato il rilascio di openSUSE Leap 42.3, il nuovo minor update di openSUSE 42 basato su SUSE Linux Enterprise 12.3 SP3.
Ma vediamo quali sono le principali caratteristiche di openSUSE Leap 42.3:

  • Linux Kernel 4.4
  • Migliorato il supporto TPM (Trusted Platform Module) 2.0
  • Supporto per unità a stato solido Open-Channel (SSD) tramite LightNVM
  • Aggiornamenti vari di driver e nuovo hardware supportato
  • Supporto PHP 7 (nello specifico PHP 7.0.7) oltre a quello per PHP 5 
  • Mesa 17
  • systemd 228
  • TeX Live 2016
  • Firefox 52 ESR
  • ThunderBird 52
  • Kopano Core e Kopano WebApp (maggiori informazioni su Kopano a questo indirizzo)
  • Enlightenment 0.21.8
  • GNOME 3.20
  • KDE Plasma 5.8 (nello specifico KDE Plasma 5.8.7) con KDE Applications 17.04.2 e KDE Frameworks 5.32.0
  • LXQt 0.11 
  • Miglioramenti in AutoYaST con in più l’aggiunta dell’integrazione con SaltStack
  • Snapper 0.5.0 che ora è stato migliorato per funzionare con un file system root btrfs di sola lettura
  • Miglioramenti in YaST che ne migliorano l’usabilità e lo arricchiscono di nuovi strumenti e moduli. 
  • AppArmor 2.10.2
  • CMake 3.5.2
  • Qt 5.6.2 e Qt Creator 4.3.0
  • GCC7 è disponibile come compilatore opzionale. Lo stesso vale per GCC 5 e GCC 6. Il compilatore predefinito è GCC 4.8.5.
  • Ruby 2.4 è disponibile come scelta opzionale in aggiunta a Ruby 2.1, 2.2 e 2.3
  • Postgresql 9.6 è l’impostazione predefinita, tuttavia postgresql 9.4 è ancora disponibile

Potete scaricare openSUSE 42.3 all’indirizzo https://www.opensuse.org/#Leap
Nelle note di rilascio trovate le istruzioni su come aggiornare da openSUSE Leap 42.2, informazioni sull’installazione e altre informazioni utili sui driver proprietari NVIDIA.
Source: Rilasciato openSUSE Leap 42.3: ecco cosa c’è di nuovo

Ti potrebbe interessare anche...