Crea sito

Rilasciato SalentOS 14.04.2 LTS

Il team italiano di SalentOS ha annunciato il rilascio di SalentOS 14.04.2 LTS.

SalentOS 14.04.2 e il suo Salentos Control Center

Come lascia presagire il nome si tratta di una derivata di Ubuntu 14.04 LTS e dunque gode del supporto esteso fornito da Canonical. A differenza di Ubuntu utilizza però Openbox come Windows Manager ed è dunque indicata per chi cerca una distro leggera adatta anche a pc poco performanti.
La distro può ora contare su di un Repository proprio (sul dominio salentos.it) che consente di poter installare direttamente nuovi pacchetti e di ricevere aggiornamenti personalizzati slegati da quelli di Ubuntu.
Altra novità è la presenza di alcuni tool realizzati dagli sviluppatori della distro:

SalentOS Control Center
Si tratta di un nuovo pannello di controllo di sistema personalizzato ad hoc per la distro e che va a sostituire il vecchio Control Center di Xfce che veniva usato nelle precedenti release. Il SalentOS Control Center consente di controllare:

  • Desktop (sfondi, effetti, temi ed icone)
  • Openbox (configurazione, servizi in avvio automatico, menu, etc)
  • Informazioni dettagliati di Sistema con la possibilità di creare un report stampabile
  • Risoluzione dello schermo, mappatura tastiera etc..

Tint2 Configuration Manager
Una interfaccia grafica che ha lo scopo di rendere più amichevole la gestione e la configurazione della barra tint2. Grazie ad esso potremo aggiungere/eliminare lanciatori sulla barra, ordinarli come più ci aggrada, selezionare dei temi predefiniti e spostare la posizione della barra.

SalentOS Update Center
Gui per gestire gli aggiornamenti di sistema senza dover utilizzare il terminale. Grazie ad esso è possibile eseguire le seguenti funzioni: upgrade/update/dist-update/apt-autoremove/apt-clean/edit sources.list

Oblogout Theme Manager
Una gui che permette di selezionare un tema per il log-out del sistema in modo semplice e veloce.

Potete scaricare SalentOS 14.04.2 all’indirizzo http://www.salentos.it/downloads.html
Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...