Stampanti HP, firmware e cartucce di terze parti

HP ha introdotto in un aggiornamento del firmware un vero e proprio sabotaggio a tempo che blocca la stampante con cartucce di terze parti. In pratica ogni cartuccia ha una propria firma digitale, un certificato, e dal 12 settembre sono accettate solo le firme di HP; un sistema di DRM (Digital Right Management, gestione diritti digitali) simile a quello che troviamo in Netflix, Spotify o iTunes. Piuttosto scomodo e seccante
Source: Stampanti HP, firmware e cartucce di terze parti

Ti potrebbe interessare anche...