Testiamo l’assistenza Xiaomi Italia

Questa mattina ho dovuto portare in assistenza il mio Xiaomi Mi A2 Lite affetto da un problema al display. In pratica, nell’angolo in alto a destra del display, si è iniziato a manifestare una fascia di colore giallo, segno che qualcosa non va.

Lo Xiaomi Mi A2 Lite è stato acquistato presso un negozio fisico e ha garanzia Italia. Xiaomi non opera assistenza sul territorio e quindi mi è stato detto che lo smartphone verrà spedito nel centro nazionale quindi i tempi di riparazione si prevedono lunghi. Nelle prossime settimane vi terrò aggiornati sullo stato della riparazione, i tempi e sopratutto se Xiaomi non farà storie con questo problema.

PS: anticipo eventuali domande del tipo “Consiglieresti lo Xiaomi Mi A2 Lite?” La mia risposta è no. Tralasciando il problema al display (quello capita anche ad altri marchi), è dal mese di Dicembre, da quando c’è stato l’aggiornamento ad Android Pie, che diversi utenti lamentano problemi con la connessione WiFi su reti a 2,4 GHz. In pratica la connessione dati in WiFi su tali reti in alcuni casi non funziona, in altri funziona a velocità ridotta. La soluzione momentanea è quella di disattivare il Bluetooth o il GPS: spegnendo uno dei due la velocità di connessione viene ripristinata.

Il bug è noto e si trovano segnalazioni sulla community italiana, sui forum di diversi siti nonché su XDA. Ho personalmente contattato diverse volte Xiaomi e ogni volta, in questi mesi, mi è stato detto che la colpa è di Google e che loro sono a conoscenza del problema e quanto prima arriverà una patch. Nel frattempo, il consiglio datomi da diversi operatori (qui mi fa capire che hanno una risposta standard prestampata) è quello di impostare la protezione del WiFi su WPA o WEP, cosa assolutamente assurda.
Source: Testiamo l’assistenza Xiaomi Italia

Ti potrebbe interessare anche...