Crea sito

Thimbleweed Park, un nuovo punta e clicca in crowdfunding

Oggi ho contribuito al mio primo Kickstarter (ed è la seconda volta che dò qualcosa ad un progetto di crowdfunding, dopo i 3 dollari a Mars One su Indiegogo).
Ho dato 25 dollari a Ron Gilbert e Gary Winnick, ovvero i signori che hanno contribuito a creare il genere dei videogiochi punta e clicca, avete presente Maniac Mansion e Monkey Island? Beh dall’avatar che uso sull’Internet dovrebbe capirsi quale mi abbia colpito di più…
Il duo vuole tornare alle origini (anche nella tecnica grafica: “We like big pixels. Huge ones. Pixels that have their own Zip Codes.”) con un nuovo videogioco che si inserisce nel genere e che viene definito il successore spirituale alle classiche avventure targate Lucasarts, Thimbleweed Park.
A dire il vero non ho neanche letto la trama prima di contribuire, ma sulla pagina del progetto si trova insieme ad un sacco di gif ed all’umorismo tipico del duo (non lo riporto, andatelo a leggere in originale!).
Il gioco sarà disponibile anche per Linux (e a seconda dei risultati della campagna, magari anche su piattaforme mobili) ed, a parte il primo livello di 5 dollari, è possibile aggiudicarsi la copia digitale del gioco con 20 dollari: con 25 dollari invece si può comprare insieme al gioco l’indulgenza dei creatori per aver piratato i vecchi Maniac Mansion e Monkey Island (LO SO CHE NON SONO STATO IL SOLO!).
Ecco il link: https://www.kickstarter.com/projects/thimbleweedpark/thimbleweed-park-a-new-classic-point-and-click-adv
Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...