Crea sito

Ubuntu su Apple Silicon grazie agli sviluppatori di Corellium

Linux è ora completamente utilizzabile sul nuovo Mac mini con chip Apple M1. Questo è stato reso possibile dagli sviluppatori di Corellium, una società statunitense specializzata in sistemi di virtualizzazione basati su ARM.

L’annuncio è stato fatto da Chris Wade, CTO di Corellium. Il team di sviluppo è riuscito ad avviare Ubuntu da USB. In questa prima versione troviamo il supporto per USB, I2C e DART. Le funzionalità di rete è stata è stata resa disponibile mediate un dongle USB-C e, nota dolente, non è ancora disponibile il supporto per l’accelerazione GPU (funziona per ora mediante rendering software).

Il lavoro è davvero promettente, specie se consideriamo la rapidità con la quale è arrivato questo primo porting. Il team di Corellium ha iniziato a lavorarci su da inizio Gennaio 2021.

Per facilitare lo sviluppo il codice è stato reso disponibile su GitHub https://github.com/corellium/linux-m1. 


Source: Ubuntu su Apple Silicon grazie agli sviluppatori di Corellium

Ti potrebbe interessare anche...