Valve ci aggiorna su SteamOS 3.0 e Steam Deck

Valve, nella giornata di ieri, ha pubblicato un evento in livestream su YouTube dedicato allo sviluppo di Steam Deck nel quale si è discusso dell’hardware della console e di SteamOS 3.0.
Come saprete Valve, con la presentazione di Steam Deck, ha annunciato che SteamOS 3.0 sarà ribasato su Arch Linux e farà uso di KDE Plasma in esecuzione su Wayland. 

Attualmente la distro non è stata rilasciata e nella documentazione ufficiale suggeriscono agli sviluppatori che non sono in possesso del Dev-Kit di usare, per ora, Manjaro Linux con KDE come distro fino a che SteamOS 3.0 non sarà disponibile.

Le cose però stanno per cambiare e in meglio. Durante la live Valve ha annunciato che SteamOS 3.0 sarà, a tempo debito, disponibile per tutti e sarà dunque possibile installarla sui nostri computer. Emergono inoltre altri dettagli sulla distro. SteamOS 3.0 utilizzerà un file system root immutabile al fine di impedire l’accesso non autorizzato similmente a quanto accade su Fedora Silverblue. Per la gestione dei fluissi audio verrà utilizzato PipeWire e ci sarà il supporto alle applicazioni Flatpak.

Per quanto riguarda l’hardware il SoC AMD che alimenta la Steam Deck, indicato con il nome in codice “Aerith”, combina una CPU Zen 2 quad-core con una GPU RDNA 2. Il TDP varierà da 4 a 15 Watt. Interessante anche il supporto ai monitor esterni: la Steam Deck supporterà fino a due schermi 4K a 60Hz grazie all’interfaccia USB3/DP 1.4 DSC.

Ma la domanda principale è: quando potremo metterci le mani su SteamOS 3.0? Stando alle dichiarazioni dell’ingegnere di Valve Layrence Yang, attualmente non esistea una data certa in quanto gli sviluppatori stanno ancora finendo di lavorare allo sviluppo della Steam Deck, si sa solo che la distro verrà rilasciata dopo il lnacio di Steam Deck che, ricordiamo, è atteso per Febbraio 2022.

Source: Valve ci aggiorna su SteamOS 3.0 e Steam Deck

Ti potrebbe interessare anche...