Crea sito

Anche Kubuntu abbandona il supporto al 32-bit

Valorie Zimmerman, developer di Kubuntu, ha annunciato nella mailing list dedicata agli sviluppatori, che Kubuntu 18.10 non sarà rilasciata per i sistemi a 32-bit.

La decisione segue quella dello scorso anno di Ubuntu e le recenti di Ubuntu MATE, Ubuntu Budie e Ubuntu Studio.

I motivi sono sempre gli stessi e riguardano il volersi concentrare solo su una variante e il fatto che attualmente la maggior parte degli utenti che installano la versione a 32-bit (i386) lo fa su macchine che supportano i 64-bit (amd64).

Coloro i quali hanno la necessità di utilizzare la versione a 32-bit dovranno, nel prossimo futuro, per forza di cose utilizzare Kubuntu 18.04 LTS il cui supporto andrà avanti per 3 anni ovvero fino all’aprile del 2021.
Source: Anche Kubuntu abbandona il supporto al 32-bit

Ti potrebbe interessare anche...