Birdtray, la Tray Icon di Thunderbird per Ubuntu è servita

Thunderbird è il client di posta elettronica predefinito su Ubuntu, ma sicuramente non è lo strumento integrato al meglio nella distro. Anzi, forse uno dei peggiori da questo punto di vista. Ad esempio, la maggior parte delle app mostrano informazioni sulla dock di Ubuntu mentre sono in esecuzione. Ad esempio, Telegram esponde un piccolo badge con il numero dei messaggi da leggere, ciò rende facile visualizzare a colpo d’occhio un’informazione utile. Thunderbird invece manca completamente di una Tray icon. Fortunatamente su Linux non mancano mai le soluzioni third party, nel caso specifico viene in nostro aiuto Birdtray.

Birdtray, Thunderbird Tray Icon

Un modo intelligente per tenere sotto controllo la posta è installare Birdtray. BirdTray è un software free & open source che può essere installato direttamente dai repository di Ubuntu (sebbene sia disponibile anche su Flathub, se preferite).

ubuntu thunderbird birdtrayubuntu thunderbird birdtray

Può fare diverse cose, ma la funzionalità più interessante è l’esposizione di un contatore che indica il numero di e-mail non lette nella Top Bar di Ubuntu. Ciò significa che è possibile vedere a colpo d’occhio quanta posta si sta accumulando, senza dover per forza aprire Thunderbird e quindi limitando le distrazioni inutili.

Ci sono diverse impostazioni interessanti che vi consentono di personalizzare l’uso di Birdtray. Ad esempio, avete la possibilità di impostare il carattere, il colore, il tratto e l’opacità. Potete anche impostare colori dei caratteri differenti per i vari account di posta elettronica, personalmente uso il blu per le e-mail di lavoro non lette, il rosso per le e-mail personali non lette e l’arancione quando entrambi gli account hanno elementi non letti. Potete anche decidere di ricevere notifiche solo per alcuni account di posta e non per altri.

birdtray thunderbirdbirdtray thunderbird

Il tool è pieno zeppo di impostazioni e opzioni per adattare il suo comportamento alle vostre esigenze. Ad esempio:

  • Supporto per più account di posta elettronica
  • La tray icon si attiva (flash/blink) quando viene ricevuta un’e-mail
  • Possibilità di posticipare nuove notifiche di ‘posta in arrivo’ per un periodo di tempo specifico
  • Possibilità di aprire Thunderbird all’avvio di Birdtray / Chiudere l’app alla chiusura di Birdtray
  • Link rapido per scrivere una nuova e-mail

Naturalmente per poter apprezzare veramente l’impatto di Birdtray dovete essere utilizzatori seriali, passatemi il termine, della posta elettronica. Chi riceve una e-mail a settimana può tranquillamente farne a meno, il discorso cambia per chi lavora con le e-mail.

L’app non è un’estensione ma legge direttamente il database di Thunderbird per rimanere aggiornata. Questo, parola dei suoi sviluppatori, la rende immune a qualsiasi problema di modifiche lato API in Thunderbird stesso.

Se amate usare Thunderbird e volete migliorare la vostra esperienza d’uso vi consiglio vivamente di provare questo piccolo tool.

Download | Installazione

Per installarlo su Ubuntu (e derivate) potete dare i seguenti comandi:

  • sudo apt install birdtray

In alternativa date:

  • flatpak install flathub org.gyunaev.Birdtray

L’ultima versione del tool è la 1.9.0, per maggiori informazioni vi rimando alla pagina GitHub ufficiale.

P.S: colgo l’occasione per fare gli auguri di un sereno 2022 a tutti i lettori. Buon anno! 😎

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo Birdtray, la Tray Icon di Thunderbird per Ubuntu è servita sembra essere il primo su Linux Freedom.

Source: Birdtray, la Tray Icon di Thunderbird per Ubuntu è servita

Ti potrebbe interessare anche...