Crea sito

Come attivare la modalità Low Graphics su Ubuntu e aumentare le prestazioni

Unity si sa non è mai stato un ambiente desktop leggero. Per andare incontro agli utenti, sopratutto quelli che virtualizzano il sistema, è stata recentemente introdotta una nuova modalità all’interno di Ubuntu 16.04.1 LTS (e versioni successive) che consente di ridurre animazioni, trasparenze e qualche altro parametro e rendere l’esperienza utente più fluida e piacevole anche su macchine datate (come la mia).
Vediamo dunque come attivare la Low Graphics Mode di Ubuntu e velocizzare il sistema.
La prima cosa da fare è quella di installare CompizConfig Settings Manager, il tool di Compiz che ci consente di smanettare nelle impostazioni di Compiz.
Per farlo vi basterà dare da terminale


sudo apt install compizconfig-settings-manager

Una volta fatto avviamo il programma appena installato cercandolo in Unity.
Clicchiamo su Ubuntu Unity Plugin

e spuntiamo la voce Enable Low Graphics Mode.

Non appena fatto noterete subito un cambio nella barra di Unity che da trasparente diventerà opaca, segno che la modalità è stata attivata.
Bene, ora fate qualche prova e provate ad avviare il launcher di Unity o a lavorare un po’ con il PC. Su macchine datate noterete subito una maggiore velocità e responsività.
Per tornare alle impostazioni originali di Unity l’unica cosa da fare è togliere il segno di spunta alla suddetta voce :).


Source: Come attivare la modalità Low Graphics su Ubuntu e aumentare le prestazioni

Ti potrebbe interessare anche...