Crea sito

Come eseguire l’aggiornamento a Linux Mint 19.2

Da oggi è possibile aggiornare Linux Mint 19 (o 19.1) alla versione 19.2. Ecco come fare:

Creazione di un’istantanea del sistema

È possibile utilizzare Timeshift per creare un’istantanea del sistema prima dell’aggiornamento.
Se qualcosa va storto, potete facilmente ripristinare il vostro sistema operativo al suo stato precedente.
Avviate Timeshift dal menu dell’applicazione, seguire le istruzioni visualizzate per configurarlo e creare un’istantanea del sistema.

Preparare l’aggiornamento

Disabilitate il salvaschermo. Se su Cinnamon avete installato applet, desklet, estensioni e temi, aggiornatele dalle impostazioni di sistema.

Aggiorna il sistema operativo

L’aggiornamento a Linux Mint 19.2 è relativamente semplice.
In Update Manager, fate clic sul pulsante Aggiorna per verificare eventuali nuove versioni di mintupdate e mint-upgrade-info. Se sono disponibili aggiornamenti per questi pacchetti, applicateli.
Avviate l’aggiornamento del sistema facendo clic su “Modifica-> Aggiorna a Linux Mint 19.2 Tina”.

Seguite le istruzioni e aggiornate

Se vi viene chiesto se conservare o sostituire i file di configurazione, scegliete di sostituirli.

Aggiungere/rimuovere pacchetti (opzionale, per utenti Linux Mint 19)

P7zip-full e xul-ext-lightning sono stati aggiunti a Linux Mint 19.1. Per installare questi pacchetti, aprite un terminale e digitate:

sudo apt install p7zip-full xul-ext-lightning

Se state eseguendo l’edizione Cinnamon, potete anche rimuovere gli hack di XScreensaver. Questi non sono più supportati dallo screensaver di Cinnamon. Per rimuoverli, aprite un terminale e digitate:

sudo apt remove --purge xscreensaver-data xscreensaver-data-extra xscreensaver-gl xscreensaver-gl-extra cinnamon-screensaver-webkit-plugin cinnamon-screensaver-x-plugin

Riavviate il computer

Al termine dell’aggiornamento, riavviate il computer.


Source: Come eseguire l’aggiornamento a Linux Mint 19.2

Ti potrebbe interessare anche...