Crea sito

[GUIDA] Linux: verificare l’ultima esecuzione di una versione del kernel

Probabilmente nella vita del vostro PC avrete installato o aggiornato diverse volte il kernel Linux (e se non l’avete fatto non siete bravi Linuxari 😌). Se avete più kernel installati sul sistema, come fare per trovare quando una versione specifica di Linux è stata avviata l’ultima volta? In questa guida cerchiamo di rispondere in modo semplice a questo quesito.

Linux: quali kernel abbiamo a bordo?

Di default, tutte le versioni del kernel Linux (e i relativi file) vengono salvati nella directory /boot. Verificate il contenuto di tale directory usando il comando find:

$ find /boot/vmli*

L’output vi fornirà un elenco delle varie versioni del kernel installate, l’ultima della lista è quella che state usando nel momento in cui lanciate il comando.

kernel linux output ubuntu
Ecco l’output sul mio PC

A questo punto, per scoprire la data in cui una specifica versione del kernel è stata eseguita per l’ultima volta dovrete utilizzare l’utility stat che ci permette di accedere a questi dettagli. stat viene usata per mostrare informazioni riguardanti il filesystem: dimensioni, permessi, date di creazione e utilizzo. Per il nostro scopo il comando da dare è il seguente:

$ stat -c %x /boot/versionedelkernel

Ad esempio: $ stat -c %x /boot/vmlinuz-5.8.0-1-generic dove -c permette di specificare il formato mentre %x mostra l’ora d’accesso. Usando il flag %X con la X maiuscola otterrete il risultato in Unix Time, ovvero il tempo trascorso dall’1 gennaio 1970.

Journalctl

Come sapete su Linux ci sono sempre più strade percorribili per giungere al medesimo risultato. Nel caso specifico, la strada secondaria consiste nell’utilizzare  journalctl. Per ottenere il boot più recente date $ journalctl --boot | grep "Linux version".

 

kernel linux output ubuntu 1
Journalctl in azione!

Se invece date journalctl --list-boots verrà mostrato il log completo dei boot. Non solo: ogni boot-descriptor mostrato a video potrà essere usato per ottenere informazioni sulla specifica versione del kernel:

$ journalctl --boot=ilvostrobootdescriptor | grep "Linux version"

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L’articolo [GUIDA] Linux: verificare l’ultima esecuzione di una versione del kernel sembra essere il primo su Linux Freedom.


Source: [GUIDA] Linux: verificare l’ultima esecuzione di una versione del kernel

Ti potrebbe interessare anche...