Crea sito

Il governo del Regno Unito rende libera e gratuita la copia privata

In Inghilterra è possibile effettuare copie di backup di film, cd ecc e trasferirle nei vari dispositivi il tutto legalmente e gratuitamente.

Tux Inglese
Se in Italia la SIAE chiede ai cittadini di pagare ogni memoria interna a causa dell'Equo Compenso, legge che serve per portare più soldi ai "poveri" artisti in Inghilterra invece arriva una nuova legge che consente all'utente di poter copiarne film, cd ecc regolarmente acquistati. Mente nel bel paese la SIAE ha richiesto e incredibilmente ottenuto l'aumento dei costi per il diritto di copia privata, il Governo Britannico ha invece varato una nuova leggere per tutelare i diritti dei propri cittadini indicando che "non è giusto che la legge si ponga tra il cittadino e il suo diritto di fruire liberamente dei suoi beni".

Continua a leggere…
Source: Lffl.org

Ti potrebbe interessare anche...