LibreCAD 3: Guida alla compilazione da GitHub per Ubuntu e derivate

In questa guida vedremo come compilare LibreCAD 3. la versione attualmente in sviluppo di LibreCAD, su Ubuntu e derivate.

Mentre vi sto scrivendo il programma è ancora nelle prime fasi di sviluppo. La guida è rivolta agli utenti intenzionati a provare la versione in sviluppo per contribuire allo stesso o semplicemente per chi vuole soltanto dare uno sguardo alla versione in sviluppo.

Prerequisiti

La prima cosa da fare è assicurarci di avere installato una serie di librerie necessarie alla compilazione di LibreCAD 3:

  • cairo
  • Pango
  • Qt 5
  • git
  • Google test
  • Eigen 3
  • Lua >= 5.2
  • Curl
  • Boost
  • LibDxfRW
Oltre a questo vanno installati build-essential e cmake.

Installazione delle dipendenze

Procediamo come prima cosa con l’installazione delle dipendenze per la compilazione
sudo apt install build-essential cmake
Installiamo ora le librerie necessarie

sudo apt install qttools5-dev qttools5-dev-tools libqt5opengl5-dev liblua5.2-dev git g++ gcc-4.8 libcairo2-dev libpango-1.0-0 libpango1.0-dev libboost-all-dev libqt5svg5 libgtest-dev libeigen3-dev libcurl4-gnutls-dev libgtk-3-dev

Compiliamo Google Test

Fra le librerie che abbiamo prima installato c’è Google Test (libgtest-dev). Google Test va compilato in /usr/src/gtest/ e successivamente le sue librerie vanno spostate in /usr/lib/. Per farlo seguiamo le seguenti istruzioni.
Come prima cosa spostiamoci in /usr/src/gtest e compiliamo
cd /usr/src/gtest
sudo cmake CMakeLists.txt
sudo make
copiamo ora libgtest.a and libgtest_main.a in /usr/lib 
sudo cp *.a /usr/lib

Compiliamo LibDxfRW

Andiamo ora a compilare la librerie che si occupa della gestione dei Dxf. Da terminale
git clone https://github.com/LibreCAD/libdxfrw
cd libdxfrw
mkdir release
cd release
cmake -DCMAKE_BUILD_TYPE=Release ..
make
sudo make install

Compiliamo LibreCAD 3 (in sviluppo)

Ora non ci resta che compilare la versione in sviluppo di LibreCAD 3. Da terminale diamo:

git clone --recursive https://github.com/LibreCAD/LibreCAD_3.git
cd LibreCAD_3
git submodule init
git submodule update --recursive --remote
mkdir build
cd build
cmake ..
make -j 4
Infine lanciamo la versione in sviluppo di LibreCAD con
./lcUI/librecad

A che punto è la notte?

Come potete vedere, attualmente, lo sviluppo di LibreCAD 3 è ancora nelle fasi iniziali e il programma non è minimamente utilizzabile per l’uso di tutti i giorni (ho provato ad aprire alcuni DXF ma il programma è crashato ad ogni tentativo). Quel che però si può intravvedere è la bozza della nuova interfaccia stile Ribbon.
LibreCAD 3: stato dei lavori al 26/11/2018


Source: LibreCAD 3: Guida alla compilazione da GitHub per Ubuntu e derivate

Ti potrebbe interessare anche...