Crea sito

Rilasciata Linux Mint 20.1 "Ulyssa"

Dopo un piccolo ritardo dovuto ad alcuni bug, il team di Linux Mint ha annunciato il rilascio di Linux Mint 20.1 “Ulyssa” nelle tre edizione Cinnamon, MATE e Xfce.

Questa release è basata su Ubuntu 20.04 LTS ed offre supporto a lungo termine fine al 2025. 

L’edizione di punta viene rilasciata con Cinnamon 4.8 che offre prestazioni migliori, incluso un miglioramento del rendering del 5% a 4K e un interprete Javascript più veloce basato su MozJS78.

Fra le novità, comuni a tutte a tre le edizioni, troviamo:

  • Web App, che ci consentono di trasformare qualsiasi sito web in una applicazione desktop
  • Hypnotix, una nuova applicazione sviluppata dal team di Linux Mint che funziona da lettore IPTV per playslist M3U. Hypnotix supporta lo streaming in diretta e, se la nostra playlist o il nostro provider IPTV ha anche una sezione VOD, supporta anche i film e le serie TV
  • La possibilità di aggiungere ai preferiti i nostri file sui quali lavoriamo più spesso in modo da poterci accedere rapidamente sia dal file manager che dalle applicazioni compatibili
  • Miglioramenti alla stampa e alla scansione
  • Miglioramenti delle XApps
  • Chromium che è stato aggiunto nei repository della distro
  • L’accelerazione hardware abilitata per impostazione predefinita nel lettore video Celluloid
A breve verranno fornite le istruzioni su come eseguire l’aggiornamento da Linux Mint 20.
Se state eseguendo la versione BETA potete utilizzare Update Manager per applicare gli aggiornamenti disponibili.
Potete scaricare Linux Mint 20.1 all’indirizzo https://linuxmint.com/release.php?id=39 dove è disponibile anche una ISO sperimentale (chiamata Edge) il cui utilizzo è raccomandato solo per casi specifici (hardware troppo recente non supportato dal Kernel normalmente in uso su Linux Mint)-


Source: Rilasciata Linux Mint 20.1 "Ulyssa"

Ti potrebbe interessare anche...