Rilasciato Firefox 66.0: migliorano le prestazioni

Mozilla ha ufficializzato il rilascio di Firefox 66.0, per Windows, macOS, Linux e Android. Vediamo quali sono le principali novità di questo rilascio, alcune delle quali vi ho anticipato sul blog negli scorsi mesi:

  • Firefox ora impedisce ai siti web di riprodurre automaticamente il suono: Se non vi piace questa funzione è possibile aggiungere una eccezione per i vostri siti preferiti (anche se non capisco il motivo di fare una cosa del genere n.d.r.).
  • Ricerca migliorata (qui maggiori informazioni):
    • Trovare una pagina web specifica quando hai aperto molte schede
    • La ricerca nella modalità anonima è più semplice grazie al redesign della scheda privata
  • Scorrimento delle pagine più fluido: l’ancoraggio a scorrimento evita che il contenuto della pagina salti mentre le immagini e gli annunci vengono caricati nella parte superiore della pagina
  • Prestazioni migliorate e migliore esperienza utente per le estensioni: le estensioni ora memorizzano le loro impostazioni in un database di Firefox, piuttosto che singoli file JSON, rendendo più veloce ogni sito che visitiamo
  • In about:addons la sezione delle scorciatoie da tastiera è stata ridisegnata rendendo più semplice la visualizzazione e la regolazione delle scociatorie predefinite
  • La pagina di errore del certificato è stata ridisegnata e ora consente di comprende e risolvere meglio i problemi
  • Aggiunto il supporto di base per la Touch Bar di macOS
  • Migliorata l’esperienza con Pocket con layout differenti e contenuti più attuali
  • Miglioramento delle prestazioni e riduzione dei tassi di arresto anomalo
  • Aggiunto il supporto per Windows Hello su Windows 10 che consente di utilizzare il volto, le impronte digitali o le chiavi di sicurezza esterne per l’autenticazione dei siti web
  • I temi Scuro e Chiaro per Firefox ora sostituiscono le impostazioni di sistema per il colore della barra del titolo su Windows 10
  • Risolto un problema su Linux che causava il blocco di Firefox durante il download dei file
  • Su Linux la barra del titolo è sempre nascosta per impostazione predefinita in odo da allinearsi alle linee guida di GNOME
  • Varie correzioni di bug di sicurezza


Source: Rilasciato Firefox 66.0: migliorano le prestazioni

Ti potrebbe interessare anche...