Crea sito

TCnext: il ritorno di TrueCrypt per Linux, Windows e Mac

I developer del progetto  TCnext hanno rilasciato la versione 7.1a di TrueCrypt per Linux, Windows e Mac del famoso software per creare e gestire unità disco criptate.

TrueCrypt in Ubuntu
E' passato quasi un mese dall'annuncio dell'abbandono del progetto TrueCrypt, il famoso software multi-piattaforma con il quale possiamo creare, montare e gestire unità disco criptate nelle quali mantenere al sicuro da occhi indiscreti i nostri file più importanti. Stando agli sviluppatori di TrueCrypt, il software si è dimostrato poco sicuro anche se le motivazioni di questa "insicurezza" sono ancora poco chiare oltre al fatto che i developer consigliano niente meno che Microsoft BitLocker strumento di crittografia proprietario disponibile solo per Windows. Alcuni sviluppatori svizzeri hanno deciso di riportare in vita TrueCrypt grazie al progetto TCnext, recuperando il codice sorgente continuando cosi il mantenimento e sviluppo del famoso software multi-piattaforma. Proprio in queste ore è ri-approdato TrueCrypt, nella versione 7,1a già disponibile per Linux, Microsoft Windows e Apple Mac.

Continua a leggere…
Source: Lffl.org

Ti potrebbe interessare anche...