Crea sito

Ubuntu: fixare la risoluzione della schermata di boot dopo l’installazione dei driver nVidia

Gli utenti Ubuntu e derivate dotati di una scheda video nVidia e che fanno uso di driver proprietari avranno di certo notato un bug fastidioso (ma non grave) che si verifica quando andiamo ad installare i suddetti driver video.
A seguito dell’installazione noterete una risoluzione errata della schermata di boot (per la precisione con Ubuntu 14.04 e derivate vedrete dei puntini pixelosi).
Bene, risolvere questo problema è facile e prevedere di apportare una piccola modifica ad un file di configurazione e precisamente il file /etc/default/grub
Apriamolo con il nostro editor di testo preferito, ad esempio con nano dando da terminale
sudo nano /etc/default/grub
Se volete qualcosa di grafico potrete usare gedit su Ubuntu o kate su Kubuntu (basta sostituire gedit o kate a nano nel suddetto comando).
Andiamo ora a localizzare la stringa #GRUB_GFXMODE=640×480 la quale va decommentata (ovvero dobbiamo togliere il #) e cambiare la risoluzione con quella meglio adatta al nostro sistema.
GRUB_GFXMODE=1280×1024        consigliata per i display 4:3
GRUB_GFXMODE=1280×800          raccomandata per display 16:9 e 16:10
Al di sotto della linea appena modificata aggiungiamo
GRUB_GFXPAYLOAD_LINUX=keep
in modo da avere una soluzione simile a questa (ovviamente con la risoluzione adatta a voi)

 # The resolution used on graphical terminal# note that you can use only modes which your graphic card supports via VBE# you can see them in real GRUB with the command `vbeinfo’GRUB_GFXMODE=1280×1024GRUB_GFXPAYLOAD_LINUX=keep

Bene, ora dobbiamo aggiornare grub per fargli riconoscere la nuova risoluzione prescelta
Diamo da terminale

sudo update-grub2


Attendiamo il completamento dell’operazione e riavviamo il sistema per goderci lo splash screen nella corretta risoluzione.


Source: MarcosBox

Ti potrebbe interessare anche...